Conferenza ENEA-FIRE su Diagnosi energetiche

Quando 26/06/2015
dalle 09:00 alle 13:30
Aggiungi l'evento al calendariovCal
iCal


La direttiva 2012/27/UE sull’efficienza energetica, recepita in Italia con il D.Lgs. 102/2014, ha introdotto l’obbligo di diagnosi energetica per le grandi imprese, da adempiere entro il 5 dicembre del 2015. Nel nostro Paese ricadono nell’obbligo anche le imprese a forte consumo di energia, cui è inoltre richiesto di realizzare negli anni seguenti gli interventi di efficientamento energetico previsti dalla diagnosi.

La conferenza, organizzata da FIRE ed ENEA, illustra le modalità operative di attuazione delle disposizioni di legge, fornendo informazioni su come valutare chi è soggetto all’obbligo, quali siti sottoporre a diagnosi, chi è titolato a effettuarla, quali sono le tempistiche e come procedere per evitare di incorrere nelle sanzioni previste e, soprattutto, per cogliere quella che per le imprese è un’opportunità per ridurre i consumi e conseguire benefici competitivi.

Per le iscrizioni compilare il form presente al seguente link: 

http://pressroom.fire-italia.org/event/conferenza-enea-fire-diagnosi-energetiche-obblighi-e-opportunita-per-grandi-imprese-e-energivori/?instance_id=248

 

9,00

Registrazione dei partecipanti

ŸŸŸ

 

9,30

Saluti e introduzione ai lavori

 Cesare Boffa, FIRE

 

10,00

Gli obblighi di diagnosi per grandi imprese ed energivori   

 Mauro Mallone, MiSE

 

10,20

Linee guida operative sull’adempimento dell’obbligo

 Roberto Moneta, ENEA

 

11,00

Esempi applicativi delle linee guida

 Domenico Santino, ENEA

 

11,45

La normativa tecnica di riferimento

 Daniele Forni, FIRE

 

12,10

Gli schemi di accreditamento per EGE, ESCO e auditor 

 Daniele D’Amino, ACCREDIA

 

12,30

Spazio per domande applicative

 

 

13,30

Chiusura lavori     

ŸŸŸ

 

 

 Il programma potrebbe subire delle variazioni.

Ulteriori informazioni su questo evento…