Diagnosi Energetica e Carbon Footprint di Organizzazione: opportunità e strumenti per la competitività delle aziende

Diagnosi Energetica e Carbon Footprint di Organizzazione: opportunità e strumenti per la competitività delle aziende

Il prossimo 28 giugno, Confindustria, ENEA, Ecoinnovazione e il progetto Clim’Foot propongono un focus sulla Diagnosi Energetica e sulla Carbon Footprint di Organizzazione (CFO), ossia il quantitativo di emissioni di gas serra attribuibili a un'organizzazione.

Obiettivo dell’incontro è evidenziare le principali relazioni tra lo strumento della diagnosi e quello della CFO, nonché le opportunità che ne possono derivare in termini di competitività alla luce delle politiche, attuali e in corso di definizione, a livello nazionale ed europeo. Nel corso della giornata alcune aziende, che hanno partecipato al Progetto Clim’foot, presenteranno le proprie esperienze, grazie alle quali hanno avviato attività finalizzate alla riduzione dei gas a effetto serra, e che hanno reso possibile il monitoraggio delle politiche di gestione ambientale ed il raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità e di competitività delle organizzazioni. Queste ultime, anche grazie al controllo dei consumi energetici, hanno raggiunto importanti obiettivi di gestione aziendale.

Programma dei lavori

Per registrarsi all’evento è necessario compilare il format disponibile al link:

http://www.confindustria.it/Aree/opp147.nsf/iscrizione?openform