DIFESA: INTESA CON L'ENEA SU ENERGIA PER EDIFICI MILITARI

DIFESA: INTESA CON L'ENEA SU ENERGIA PER EDIFICI MILITARI

Protocollo siglato con il presidente Federico Testa all'ospedale militare del Celio a Roma - Roma, 13 set. (AdnKronos) - Il sottosegretario al ministero della Difesa Gioacchino Alfano e il presidente dell'Enea Federico Testa hanno firmato nell'ospedale militare del Celio a Roma un protocollo d'intesa per "la realizzazione di un programma di riqualificazione per la sostenibilità e l'efficientamento energetico degli edifici militari e attività di formazione del personale della Difesa". Il sottosegretario Alfano ricorda che "il dicastero Difesa ha sostenuto e promosso importanti attività per la sostenibilità energetico-ambientale, attraverso un percorso di accrescimento della cultura dell'efficientamento energetico e della sostenibilità ambientale. Al riguardo, la recente costituzione di una Spe, struttura di progetto energia, voluta fortemente dal ministro Roberta Pinotti, è espressione inequivocabile di tale impegno". Per il presidente dell'Enea, "la collaborazione con il ministero della Difesa ha come obiettivo il miglioramento della prestazione energetica degli immobili di sua proprietà. L'Enea, grazie alle proprie capacità, studierà l'adozione di fonti rinnovabili e di tecnologie d'avanguardia atte a garantire la sicurezza, la continuità operativa anche in condizioni di emergenza, a partire dal programma di studio, diagnosi e riqualificazione del policlinico militare del Celio".