Efficienza, il Gse attiva il contatore Certificati bianchi

Efficienza, il Gse attiva il contatore Certificati bianchi

(Quotidiano Energia) - Sarà aggiornato settimanalmente con il numero di richieste presentate distinte tra PPPM e RCV con esito e stato di avanzamento Il Gse ha attivato nella homepage del sito il "Contatore Certificati Bianchi" che consente di visualizzare i dati significativi relativi al meccanismo. Lo strumento, aggiornato con cadenza settimanale, riporta per gli anni 2015 e 2016 il numero delle richieste presentate al Gse, distinte tra PPPM (proposta di progetto e di programma di misura) e RCV (richieste di verifica e certificazione). Dalla sezione "Dettagli" è possibile visualizzare le informazioni di dettaglio in merito all'andamento dei riconoscimenti dei titoli. In particolare, informa una nota, si riporta la numerosità delle richieste presentate, disaggregate per tipologia di progetto e la distribuzione mensile dei TEE riconosciuti. Il documento riporta, inoltre, il dettaglio dei titoli riconosciuti nel periodo di riferimento, disaggregati per categoria di intervento e per tipologia di soggetti ammessi. Infine, dalla sezione "Report" è possibile, invece, accedere ai dati che descrivono lo stato dei livelli di servizio dell'attività di verifica e certificazione delle richieste presentate al Gse per il riconoscimento dei Tee. Al 5 aprile - si legge nel contatore - risultano pervenute 10.765 RVC, di cui 9.980 concluse e 9.588 accolte. Quanto alle PPPM il Gse informa che, sempre al 5 aprile, sono arrivate 999 richieste di cui 718 concluse e 449 accolte.