Officinae Verdi, energia scontata alle Pmi

Officinae Verdi, energia scontata alle Pmi

(Quotidiano Energia) - Nasce Consortiun Energia Verde: per le imprese della rete UniCredit possibilità di ridurre costi del 10% - Energia al 100% verde e scontata di un 8-10% per le Pmi della rete UniCredit. E' quanto garantisce Consortium Energia Verde, nato dall'accordo tra UniCredit e Officinae Verdi (jv tra la banca e il Wwf). Le imprese, sottolinea una nota, potranno risparmiare sui costi dell'energia e abbattere le emissioni di CO2, migliorando le proprie performance ambientali e recuperando competitività. Insieme alla fornitura di energia verde, sarà inoltre possibile installare il sistema di metering mætrics®, che consente il monitoraggio da remoto dei consumi energetici e l'identificazione degli sprechi. La fornitura, prosegue il comunicato, sarà peraltro attivata solo a valle di una preventiva analisi dei consumi energetici dell'azienda e una volta appurata un'effettiva possibilità di risparmio. Officinae Verdi ricorda come in Italia le aziende paghino l'energia elettrica circa il 35% in più rispetto ai competitor europei (dati Eurostat 2015). Un extracosto che tra 2003 e 2011, secondo stime della Banca d'Italia, il sistema manifatturiero italiano ha pagato 12 miliardi di euro all'anno, incidendo negativamente sulla propensione all'export e al mantenimento della posizione di mercato. Inoltre, secondo stime del Mise, ad una riduzione di costi dei prodotti petroliferi del 10% corrisponderebbe per le imprese un aumento limitato allo 0,07% del fatturato e allo 0,11% del volume di investimenti. Ciò per la sempre maggiore incidenza degli oneri fiscali e parafiscali.

Vai al sito

Tutte le notizie