Presentata la nuova edizione del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro «White Energy Week”. Coinvolti 500 studenti

Presentata la nuova edizione del progetto di Alternanza Scuola-Lavoro «White Energy Week”. Coinvolti 500 studenti

«White Energy Week» è l’innovativo percorso di Alternanza Scuola-Lavoro ideato da Seaside (società del gruppo Italgas) in collaborazione con l’ENEA e l’Ufficio Scolastico Regionale dell’Emilia-Romagnacon l’obiettivo  di trasmettere ai giovani una cultura dell’efficienza energetica e delle buone pratiche di sostenibilità ambientale. Il progetto prevede che gli studenti  raccolgano  e analizzino i dati relativi ai consumi energetici delle proprie abitazioni, cimentandosi così nella simulazione di veri e propri “mestieri del futuro” quali l’Energy Manager.  

Dopo la sperimentazione dello scorso anno in 8 licei di Bologna, l’edizione legata all’anno scolastico 2018/2019 – in programma dal 4 all’8 marzo – prevede l’ampliamento del progetto a tutta la regione Emilia-Romagna, coinvolgendo 10 scuole a Bologna e ulteriori 10 istituti nelle altre province della regione. Inoltre, nel corso dell’anno scolastico il progetto sarà esteso anche ad alcune scuole della Sardegna e del Molise, a testimonianza della crescente consapevolezza a livello nazionale dell’importanza della sostenibilità e dell’efficienza energetica.

Per maggiori  informazioni

Comunicato Stampa