Progetti

In queste pagine sono segnalati i progetti dell'Agenzia Nazionale per l'Efficienza Energetica dell'ENEA

PUBLEnEf

PUBLEnEf è un progetto triennale (2016-2019) con l’obiettivo di assistere gli Stati Membri all’interno dell’Unione Europea di implementare in maniera efficace ed efficiente le politiche di sostenibilità energetica (con focus specifico sull’efficienza energetica). Il progetto ha anche l’obiettivo di mettere nelle condizione i responsabili politici di utilizzare le buone pratiche sviluppate in latri paesi dell’Unione Europea, a livello nazionale, regionale e locale.

INTAS

Direttiva Ecodesign. Ai nastri di partenza il progetto europeo INTAS per rendere più efficace la sorveglianza del mercato per i prodotti di grandi dimensioni. ENEA responsabile per l’Italia . Il 1 marzo, finanziato dal programma di ricerca ed innovazione Horizon 2020 dell’Unione Europea,  è partito il progetto europeo INTAS  - INdustrial and tertiary product Testing and Application of Standards per ottimizzare l’applicazione della Direttiva Ecodesign 2009/125/CE, che stabilisce attraverso Regolamenti applicativi le specifiche di progettazione ecocompatibile per i prodotti che consumano energia. 

 

BRICKS

BRICKS, Building Refurbishment with Increased Competences, Knowledge and Skills, è un progetto europeo dell'iniziativa strategica BUILD UP Skills - Pillar II co-finanziato dal programma europeo Intelligent Energy Europe (IEE), coordinato  dall'ENEA, a  cui partecipano 15 organismi nazionali e oltre 40 partner associati, tra i quali il Ministero dell’Ambiente e il Ministero dell’Istruzione, Regioni e Province Autonome, con una formula variabile, aperta ad ulteriori adesioni.Obiettivo del progetto  è realizzare,  a livello nazionale, un  unico sistema di qualifica per i lavoratori del settore edile che superi le differenze regionali. L’incontro è l’occasione per verificare e promuovere il coinvolgimento delle Regioni in un sistema di formazione nazionale che porti a individuare una strategia congiunta per migliorare le competenze dei lavoratori impegnati nella riqualificazione energetica degli edifici e nell'uso di fonti rinnovabili di energia e che consenta di allinearci all’Europa più avanzata.

Per approfondire

 

REQUEST2ACTION


REQUESTIl Progetto REQUEST2ACTION - Removing barriers to low carbon retrofit by improving access to data and insight of the benefits to key market actors - è un progetto europeo per la riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

Il progetto svilupperà nuovi metodi e strumenti  per un migliore accesso ai dati del recupero edilizio,  che creino un  raccordo  tra domanda e offerta e facilitino le decisioni  dei diversi  attori del mercato.

Avviato nel 2014, il Progetto REQUEST2ACTION si concluderà nel 2017.

Per approfondire


TESLA
 
Transfering Energy Save Laid to Agroindustry
 

logo progetto TESLAObiettivo del progetto è perseguire l'Efficienza Energetica nel settore Agricoltura, nella sua accezione diproduzione primaria e trasformazione dei prodotti vegetali alimentari. La partnership è costituita da enti di ricerca, università e organizzazioni di categoria presenti in Italia, Spagna (Coordinatore), Francia e Portogallo.

I prodotti del progetto comprendono:

    diagnosi energetiche (audit) operate da team formati con il progetto, per le imprese operanti nel settore,
    sviluppo di interventi di monitoraggio dei consumi energetici,
    diffusione di buone pratiche, BAT (Best Available Techniques) e di manuali e guide tecniche.

Il Servizio Agricoltura dell'Unità Tecnica Efficienza Energetica (UTEE-AGR) dell'ENEA partecipa al Progetto Europeo TESLA nel quadro delle azioni previste da Programma IEE.

Avviato il 15 marzo 2013, il progetto TESLA si concluderà a fine febbraio 2016.

MED-DESIRE

MEDiterranean DEvelopment of Support schemes for solar Initiatives and Renewable Energies

logo progetto med-desireFacilitare il ricorso all'energia solare e perseguire l'efficienza energetica da parte dei paesi del bacino del Mediterraneo, attraverso la cooperazione.

Il progetto sostiene il trasferimento di conoscenza nei paesi partner e la replica di buone pratiche nel campo legislativonormativoeconomico, organizzativo e dei meccanismi di finanziamento.

Avviato nel febbraio 2013, MED-DESIRE ha una durata di 35 mesi e si concluderà a dicembre 2015.

 

CERtuS

Certus, Cost Efficient Options and Financing Mechanisms for nearly Zero Energy Renovation of existing Buildings Stock, è un progetto europeo che coinvolge comuni, società di servizi energetici ed istituti finanziari d’Europa, nello specifico quelli del sud del Mediterraneo, maggiormente investiti dalla crisi economica, con l’obiettivo di agevolare l’applicazione di quelle direttive europee che incentivano la trasformazione degli edifici pubblici in edifici a energia quasi zero.

Certus è un progetto co-finanziato dal programma Energy Europe (IEE).

Avviato il 1 marzo 2014, Certus avrà la durata di 30 mesi.